Il Movimento restituisce 6.342 euro al Comune

(di Vittorio Bertola) 02.03.12 11:55

Questa sera, alle ore 21 in via De Sanctis 12 (terzo piano), si terrà un incontro pubblico in cui i consiglieri del Movimento 5 Stelle al Comune e nelle Circoscrizioni relazioneranno sulla propria attività del 2011 e si sottoporranno ai giudizi dei cittadini. Qualsiasi torinese può venire, dire cosa pensa del nostro operato, dare consigli, fare critiche e anche, se vuole, chiedere le nostre dimissioni, in base all'impegno etico da noi sottoscritto.

Tra le varie informazioni che riteniamo doveroso condividere in pubblico, c'è il rendiconto delle spese del gruppo consiliare nel 2011. Ci sono stati assegnati 7.490 euro; di questi ne abbiamo spesi solo 921, principalmente per pagare le bollette del telefono, la cancelleria, un po' di informatica, e acqua e caffé per l'ufficio. Abbiamo dovuto versare altri 227 euro quando, a seguito della spaccatura di IDV, è nato un nuovo gruppo consiliare; in questi casi tutti i gruppi sono tenuti a "fare colletta" per dotarlo dei fondi che gli spettano.

Dunque, alla fine dei conti, sui 7.490 euro assegnati noi restituiamo ora 6.342 euro di avanzo: l'85% di quanto assegnatoci. Non abbiamo ancora visto i conti dei partiti, ma si sono tutti stupiti del nostro avanzo: di solito i consiglieri si impegnano a spendere fino all'ultima lira, tanto pagano le casse pubbliche.

Questi soldi rientrano ora nel calderone del bilancio comunale, e sarà la Città a decidere come spenderli. Noi, peraltro, nelle settimane scorse abbiamo fatto una proposta: vorremmo coprire, con questi soldi da noi risparmiati, le spese sostenute dal Comune per la ritinteggiatura di via Po per cancellare le scritte della manifestazione No Tav del 28 gennaio, che Fassino quantificò in "alcune migliaia di euro".

Segnaliamo anche che nel novembre 2011 la conferenza dei capigruppo ha deciso di distribuire ai vari gruppi altri 50.000 euro, presi dai risparmi di spesa dovuti al fatto che, essendo anno di elezioni, varie attività si sono fermate per alcuni mesi. Noi abbiamo deciso di rinunciare a questi ulteriori fondi, mentre quasi tutti gli altri gruppi li hanno presi e in buona parte li hanno utilizzati per dotare i consiglieri comunali di un Ipad. Noi abbiamo anche rifiutato l'Ipad, comunque finanziato, in quanto siamo già stati dotati di un portatile quando ci siamo insediati.

Per il prossimo anno vorremmo continuare su questa linea: magari spendere anche qualcosa di più, se lo si può fare per motivi istituzionali e per iniziative utili, ma evitare di spendere i soldi della collettività solo perché ci sono.

32 Comments

user-pic

Non posso fare altro che complimentarmi, i fatti concreti parlano chiaro. buon lavoro continuate così.

user-pic

Una sola parola: bravi!
Se la gente capisse e si continuasse su questa linea, l'Italia diventerebbe un Paese (con la p maiuscola...).

user-pic

Vai così! Spaccate tutto!
Mostrate a Torino ed all'Italia che l'alternatia c'è e si chiama cittadinanza attiva!

user-pic

Quando leggo queste cose mi sento fiera di essere italiana!

Date speranza a chi ancora si ostina a lavorare onestamente. Grazie. Il mio voto sarà per sempre per il Movimento.

Ottimo. Però, per favore, non restituiteli al comune. Sarà come non aver risparmiato nulla! investiteli voi direttamente in qualcosa di utile.
Grazie.

Dicesi coerenza.

Siete dei grandi ragazzi.

user-pic

Complimenti! questa si che e' vera politica verso e per i cittadini. Continuate cosi'!!!

Per chiarezza, segnalo che questi non sono i soldi degli stipendi, che potremmo ridistribuire a piacere; noi non prendiamo i 10.000 euro al mese dei consiglieri regionali, di cui loro tengono 2.500 euro, ma solo 1.000 euro al mese con cui dovremmo sopravvivere (ho anch'io le bollette da pagare...).

Sono invece i soldi per il funzionamento del gruppo consiliare, di proprietà del Comune: non possiamo redistribuirli o spenderli in alcun modo se non per il funzionamento dell'ufficio. Dunque l'unica cosa che possiamo fare è restituire a fine anno alle casse comunali ciò che non abbiamo speso.

user-pic

Che dire???siete un esempio...quando a milano????

.....impagabili!!!

user-pic

questa è l'Italia che voglio, bravi, mi complimento e spero che sempre e ovunque il M5S dia queste lodevoli prove di civiltà.

user-pic

M***** = Ragazzi perbene.

user-pic

è fantascenza.non ci crederanno mai o cercano di demonizzare. non mollate, m5s comincia ad essere una grande bella realtà.speriamo che anche arieti succeda qual'cosa.

user-pic

è fantascenza.non ci crederanno mai o cercano di demonizzare. non mollate, m5s comincia ad essere una grande bella realtà.speriamo che anche arieti succeda qual'cosa.

user-pic

E' proprio vero che finchè c'è vita c'è speranza! In questa Italia alla deriva per chi fa tanta fatica a rimanere onesto siete come la miccia di una bomba appena accesa, la cui esplosione sarà sentita da tutti.

user-pic

Che grandi, Grazie

user-pic

complimenti. trasparenza è una parola abusata, è bello quando traspare davvero. la restituzione poi, è il massimo.
l'unica politica che strappa un sorriso è la vostra.
forse perchè è quella vera...

grazie

Bravi!!! ottimo esempio a chi non crede alla nostra buon fede e buona volontà..
Continuate così.

user-pic

Passaparola lo fatto su facebook e a chiunque incontro http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/torino/2012/03/il-movimento-restituisce-6342-euro-al-comune.html

user-pic

Ottimo. Se solo il M5S potesse avere più visibilità in questo mondo di media corrotti ...

W M5S

user-pic

STo piangendo dalla felicità...
Che bello leggere certi articoli in questo periodo.
Si parla di restituire soldi perché semplicemte non servono,si parla di cittadini,si parla di ascoltarli.
Ragazzi...siete grandi...ma soprattutto siamo in crescita inarrestabile.CONTINUATE,CONTINUIAMO,COSÌ.
UN SALUTO DAL M5S VITERBO.

user-pic

L'Italia deve sapere come si fa'politica "correttamente".Complimenti! IL mio voto sara' inevitabile!!!!

user-pic

Questa è l'onestà dei consiglieri del M5S

Un piccolo passo verso una responsabilizzazione dei consili comunali.

Pensate se succedesse lo stesso per i soldi dei "finanziamenti ai partiti" altro che bot di paesi esteri, case e fondi neri.

Bravi

È l'Italia che vorrei, se non per altro per quelli che verranno basta con questi Casini Bersani D'alema Berlusconi sono stancooooooo

user-pic

Bravissimi, anche se è un piccolo passo è un grande passo per la vera umanità

BRAVI!!!! Un esempio per tutti!

user-pic

E' diventato davvero squallido vedere ancora i vecchi partiti e le vecchie facce politiche così preoccupati con chi allearsi per mantenere la poltrona, alle prossime elezioni...la politica attuale è fallita...manca serietà, onestà, altruismo, senso del dovere, spirito di sacrificio mentre regna sovrano egoismo e personale profitto, anche se a discapito della collettività. Spero vivamente che il Movimento 5 Stelle diventi un vero e proprio partito che sappia onestamente guidare il nostro Paese e spazzi via tutto quel marcio di politica che stiamo ancora vivendo.

user-pic

ciao,ti scrivo questo messaggio non per fare polemica ma per cercare di capire meglio ed eventualmente mettere in evidenza certi problemi che rischiano di non essere percepiti nella maniera giusta dalle persone riguardo un articolo su l'eco del chisone a pagina 9 che parla della polemica sul r-day, se puoi fammi sapere ma sopratutto fossi in voi manderei una lettera di risposta a questo giornale.

user-pic

Ottimo si inizia a vedere un pò di luce !!!!!!!
Questa è la politica che lItalia si merita .....
Complimenti .

Lascia un commento

Categorie

Acqua (9)
Ambiente (77)
Connettività (5)
Energia (16)
Servizi ai cittadini (140)
Sviluppo (60)
Trasporti (59)

Per mese

Maggio 2016 (4)
Aprile 2016 (4)
Marzo 2016 (6)
Febbraio 2016 (3)
Gennaio 2016 (2)
Dicembre 2015 (5)
Novembre 2015 (2)
Ottobre 2015 (4)
Settembre 2015 (10)
Agosto 2015 (1)
Luglio 2015 (10)
Giugno 2015 (11)
Maggio 2015 (7)
Aprile 2015 (4)
Marzo 2015 (4)
Febbraio 2015 (4)
Gennaio 2015 (5)
Dicembre 2014 (4)
Novembre 2014 (3)
Ottobre 2014 (11)
Settembre 2014 (4)
Luglio 2014 (1)
Giugno 2014 (3)
Maggio 2014 (4)
Aprile 2014 (5)
Marzo 2014 (5)
Febbraio 2014 (14)
Gennaio 2014 (11)
Dicembre 2013 (10)
Novembre 2013 (7)
Ottobre 2013 (15)
Settembre 2013 (12)
Agosto 2013 (5)
Luglio 2013 (6)
Giugno 2013 (10)
Maggio 2013 (12)
Aprile 2013 (11)
Marzo 2013 (12)
Febbraio 2013 (11)
Gennaio 2013 (10)
Dicembre 2012 (11)
Novembre 2012 (15)
Ottobre 2012 (12)
Settembre 2012 (11)
Agosto 2012 (5)
Luglio 2012 (11)
Giugno 2012 (14)
Maggio 2012 (11)
Aprile 2012 (9)
Marzo 2012 (24)
Febbraio 2012 (28)
Gennaio 2012 (10)
Dicembre 2011 (16)
Novembre 2011 (22)
Ottobre 2011 (18)
Settembre 2011 (27)
Agosto 2011 (8)
Luglio 2011 (24)
Giugno 2011 (24)
Maggio 2011 (24)
Aprile 2011 (18)
Marzo 2011 (21)
Febbraio 2011 (13)
Gennaio 2011 (12)
Dicembre 2010 (6)
Novembre 2010 (2)
Ottobre 2010 (2)
Settembre 2010 (10)
Agosto 2010 (2)
Luglio 2010 (3)
Giugno 2010 (5)
Aprile 2010 (1)
Marzo 2010 (3)
Febbraio 2010 (2)
Gennaio 2010 (1)
Settembre 2009 (1)
Giugno 2009 (3)
Maggio 2009 (10)
Aprile 2009 (3)
Marzo 2009 (2)
Febbraio 2009 (1)