Emergenza siccità

La maggioranza fa spallucce

Ieri sera, in occasione del Consiglio della Circoscrizione 7, è stato bocciato un atto del Circ. 7 - MoVimento 5 Stelle Torino a mia prima firma che aveva lo scopo di fronteggiare eventuali crisi idriche dovute alla mancanza di precipitazioni che ormai si protraggono da troppo tempo.

L'obiettivo del nostro documento era quello di mettere in luce quali rischi possano derivare dalla mancanza di piogge e quali azioni possono portare avanti le istituzioni al fine di fronteggiare un'emergenza idrica.

Come sempre il nostro approccio è stato costruttivo al fine di poter trovare delle soluzioni a situazioni complesse come quella della crisi idrica, andando nello specifico, su alcune criticità già evidenziate anche da SMAT nelle scorse commissioni nel Consiglio della Circoscrizione 7.

Secondo alcuni esponenti della maggioranza nel nostro documento non sono menzionate le attività agricole e industriali che usano massivamente la materia idrica, oppure che SMAT già effettua i controlli che il documento presentato menziona.

Seppur vero che l'utilizzo dell'acqua da parte della cittadinanza non è paragonabile a quello di industrie e agricoltura non possiamo non pensare di adottare campagne di sensibilizzazione al fine di ridurre gli sprechi anche negli ambienti domestici: tutte e tutti noi dobbiamo fare la nostra parte in momenti di crisi come questa.

Se qualcuno ha mai pensato che tutti i temi che portiamo avanti siano frutto di una costante ricerca del consenso si sbaglia di grosso.
Noi continueremo a lavorare per il bene della nostra città e non per qualche mero ritorno politico: alcune polemiche a cui abbiamo assistito di certo non sono utili agli interessi della cittadinanza torinese e mi auguro che si possa far luce sulle problematiche che abbiamo evidenziato.

Un'occasione persa su un tema che accomuna tutte e tutti: l'acqua.

Emergenza siccità
Francesco Lauria 18 aprile 2023
Condividi articolo
Archivio
Salviamo il parco del Meisino
Mobilitazione per salvaguardare le biodiversità